RILEGGI LIVE - Torneo di Viareggio, Napoli-Bari 2-1 (3', 37' su rig Leandrinho, 17' Clemente): azzurrini qualificati!

Calcio giovanile  

CLICCA QUI O SU F5 PER AGGIORNARE LA DIRETTA. Si ringrazia per la collaborazione Lorenzo Poliselli

E' FINITA! Azzurrini qualificati agli ottavi da primi del girone. E' probabile che sfidino il Bologna in virtù degli incroci, a breve ulteriori aggiornamenti e le dichiarazioni di Saurini

Concessi ben 5 minuti di recupero dall'arbitro Luciani di Roma

Nell'altra gara del girone gli argentini dei Camioneros sono in vantaggio per 2-0 sulla rappresentativa serie D grazie alla doppietta di Deleon. Azzurrini virtualmente primi e qualificati

81' Il Napoli passa alla difesa a 5, Granata, Marie Sainte ed Esposito sono i centrali, D'Ignazio a sinistra e Schiavi, diventato capitano agisce a destra. Abdallah, Russo e De Simone agiscono alle spalle dell'unica punta Mezzoni

79' Esce Leandrinho entra Mezzoni Esce Liguori ed entra Granata

72' Russo serve De Simone che dai venticinque metri va col destro, ma il tiro rasoterra finisce alla destra della porta del Bari

63' Esce Gaetano e dopo il gol all'esordio torna De Simone

59' Coratella va in rovesciata dopo il cross di Panebianco, palla che finisce sull'esterno della rete

53' Liguori a tu per tu col portiere tenta il pallonetto dopo il rimbalzo a terra del pallone, vista anche l'uscita di Vassallo, ma il sinistro finisce alto sopra la traversa.

52' Esce Zerbin ed entra Russo

12.07 Inizia la ripresa

Termina la prima metà di gara, tutto sommato un buon Napoli quello visto fino ad ora, Abdallah e Leandrinho fra i migliori, fuori dal gioco invece Alessio Zerbin.

39' Liguori si divora il 3-1 a tu per tu con Vassallo che con il piede sventa la conclusione del giocatore del Napoli

37' Gol Napoli! Doppietta di Leandrinho che mette la palla nell' angolino basso alla destra del portiere, il quale aveva intuito la direzione del tiro ma nulla ha potuto sul destro precise del brasiliano.

36' Rigore per il Napoli, atterrato Liguori!

Mister Saurini prova ad alternare Leandrinho e Zerbin nei ruoli di punta ed esterno sinistro, adesso il brasiliano agisce da terminale mentre l'ex giocatore del Gozzano viene nuovamente dirottato sulla mancina, vista la difficoltà mostrata in questi minuti nel ricoprire il ruolo di prima punta.

35' Napoli un po' in difficoltà nella fase centrale del primo tempo, le condizioni del campo di gioco limitano il palleggio dei ragazzi di Saurini. Il gioco molto fisico del Bari crea più di qualche problema nella metà campo difensiva dei partenopei, che provano con ripartenze e velocità dei terminali offensivi a bilanciare il gap fisico.

17' Pareggio Bari! Non perfetta l'uscita di Marfella che respinge la palla sui piedi di Clemente che poi lo dribbla e con il destro deposita in rete il gol del pareggio

12' calcio di rigore netto non concesso al Napoli, Zerbin viene tenuto per la maglia ed atterrato da Turi in area di rigore, l'arbitro a due passi non ha visto gli estremi per concedere il penalty.

Mister Saurini oggi abbandona giacca e cravatta per una tuta di stampo "sarriano", scaramanzia forse?

9' Punizione Bari da circa trenta metri, pericoloso il destro di Cabella che finisce poco al di sopra della porta difesa da Marfella.

6' Ripartenza Napoli condotta da Liguori, Gaetano però con il destro da limite dell'area va alto sopra la traversa.

3' Gol Napoli! Liguori tiene viva una palla sulla sinistra, cross rasoterra per Leandrinho che impiega appena 180 secondi per siglare il suo primo gol nella Viareggio Cup, battendo l'estremo difensore avversario con il sinistro

Iniziata!

10.50 Le squadre rientrano negli spogliatoi dopo il riscaldamento, è tutto pronto in provincina di Lucca per il fischio d'inizio.

Saurini schiera i migliori, gara da dentro o fuori. Torna Leandrinho titolare dopo lo stop forzato per problemi muscolari. Il baby talento Gaetano schierato ancora a centrocampo. Tridente offensivo completato da Liguori e Zerbin.

Napoli: Marfella, Schiavi, D’Ignazio, Abdallah, Delly, Esposito, Acunzo, Gaetano, Leandrinho, Zerbin, Liguori. A disp.: Schaeper, Granata, Milanese, Migliaccio, Riccio, De Simone, Russo, Della Corte, Mezzoni, Mazzella. All.: Saurini.

Bari: Vassallo, Turi, Dukic, Gernone, Panebianco, Ondo, Cabella, Clemente, De Palma, Abreu, Coratella. A disp.: Faggiano, Lizzano, Dentamaro, Vaccaro, Di Cosmo, Tedone, Martinelli, Rodriguez, Ndyaie, Canel, Chinapah, Portoghesi, Manzari, Romanazzo. All.: Urbano.

Lettori di CalcioNapoli24.it, buon giorno. La redazione vi dà il benvenuto alla diretta testuale di Napoli-Bari, match valido per la terza giornata del Torneo d Viareggio. Dopo i pareggii con gli argentini del Deportivo Camioneros e con la Rappresentativa D, gli azzurri sono chiamati necessariamente alla vittoria per accedere alla fase successiva del torneo. Il derby del Sud sarà diretto dall'arbitro Luciani di Roma. Potrete seguire qui tutti gli aggiornamenti in tempo reale. 

Altre Notizie

Classifica

  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • JuventusCL

    73

    29
    24
    1
    4
  • RomaCL

    65

    29
    21
    2
    6
  • NapoliCL

    63

    29
    19
    6
    4
  • LazioEL

    57

    29
    17
    6
    6
  • InterEL

    55

    29
    17
    4
    8
  • Atalanta

    55

    29
    17
    4
    8
  • Milan

    53

    29
    16
    5
    8
  • Fiorentina

    48

    29
    13
    9
    7
  • Sampdoria

    41

    29
    11
    8
    10
  • 10º

    Torino

    40

    29
    10
    10
    9
  • 11º

    Chievo

    38

    29
    11
    5
    13
  • 12º

    Udinese

    36

    29
    10
    6
    13
  • 13º

    Bologna

    34

    29
    9
    7
    13
  • 14º

    Cagliari

    32

    29
    9
    5
    15
  • 15º

    Sassuolo

    31

    29
    9
    4
    16
  • 16º

    Genoa

    29

    29
    7
    8
    14
  • 17º

    Empoli

    22

    29
    5
    7
    17
  • 18º

    PalermoR

    15

    29
    3
    6
    20
  • 19º

    CrotoneR

    14

    29
    3
    5
    21
  • 20º

    PescaraR

    12

    29
    2
    6
    21
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Caputi: "Maksimovic? Sarri non lo vede, le cifre lo confermano"