Youth League, Feyenoord-Napoli 4-3 (10' Zerbin, 32' e 48' Kökcü, 36' Geertruida, 69' Palmieri, 84' Gaetano, 94' El Bouchataoui): non basta il cuore in dieci, azzurrini eliminati

Calcio giovanile fonte : dai nostri inviati a Rotterdam, Cannavo e Cacciola

17.52 - La Primavera del Napoli saluta la Youth League, ma quanto rammarico. Gli azzurrini pagano le disattenzioni difensive e la rete subita dal Feyenoord nella gara di andata al 90' che regalò un pareggio d'oro agli olandesi. Non arriva la prima vittoria per Beoni sulla panchina azzurra in Europa. Una sconfitta che brucia come un macigno, ma ora testa al campionato perché c'è una salvezza da conquistare. Si riparte sabato contro la Roma.

94' - Calcio di rigore per il Feyenoord: fallo di Schiavi in area di rigore. El Bouchataoui realizza dagli undici metri.

90' - Concessi quattro minuti di recupero.

88' - Cambio del Feyenoord: entra Bangura ed esce Zwarts.

84' - GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL! Gaetano trasforma dagli undici metri e regala il pareggio ai suoi compagni di squadra. Il numero dieci spiazza il portiere nell’angolino alla sua destra. Serve la vittoria, forcing finale per la formazione di Beoni.

84' - Calcio di rigore per il Napoli: Gaetano viene atterrato in area di rigore.

79' - Primo cambio tra le fila del Feyenoord: esce Kokcu ed entra Wehrmann.

76' - Secondo cambio del Napoli: esce Zerbin ed entra Bartiromo.

76' - Ammonito Kökcü per simulazione in area di rigore.

74' - Espulso per doppia ammonizione per Scarf: il difensore stende l’avversario proiettato verso l’area di rigore.

69' - GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL! Cross al centro di Zerbin e sinistro secco di Palmieri: restano vive le speranze qualificazione!

63' - Accenno di rissa in campo: Basit non resiste alla provocazione e si alzano subito i toni. Mucchio ma l’allarme rientra immediatamente.

59' - Primo cambio per Beoni: out Mezzoni, dentro Sgarbi.

57' - Tiro pericoloso di Burger, la palla termina alta sopra la traversa.

56' - Pericolo Feyenoord: passaggio in profondità dalle retrovie e c’è quasi l’uno contro uno: fondamentale l’anticipo di Schaeper.

53' - Il Napoli cambia modulo nella ripresa: ora è 4-2-3-1.

51' - Ammonito Abdallah: il centrocampista protesta platealmente lanciando il pallone.

48' - Gol del Feyenoord: Punizione al limite dell’aria per fallo di Scarf: super goal di Kokcu, imprendibile per Schaeper.

47' - Ammonito Scarf per fallo su Geertruida.

17.01 - E' iniziata la ripresa!

16.47 - Termina la prima frazione di gara con il Napoli in svantaggio contro il Feyenoord. Illusi gli azzurri dal gol di Zerbin, poi rimontati da Kokcu e Geertruida. Ci sono ancora 45 minuti da giocare, la squadra di Beoni deve solo vincere per passare il turno.

45' - Concesso un minuto di recupero.

40' - Occasione del Feyenoord: Huijgen sfiora il tris, la conclusione defilata dalla destra esce di un soffio dal palo di Schaeper.

36' - Gol del Feyenoord: Insacca Geertruida di testa su calcio d’angolo, marcato male da Esposito.

32' - Gol del Feyenoord: Grande apertura sulla destra di El Bouchataoui per Huijgen, cross basso al centro e grande conclusione dal limite di Kokcu. Non impeccabile Schaeper sul tiro del calciatore olandese, poteva far di più.

28' -  Feyenoord a un passo dal pareggio: tiro dal limite sugli sviluppi di un corner, Schaeper ci arriva e sventa anche sul tapin vincente di Zwarts. Doppia grande parata.

25' - Ci prova Gaetano con una conclusione personale appena poco dentro l’area di rigore: il tiro però è alto.

24' - Ribaltamento di fronte, Feyenoord pericoloso e fermato in extremis da Schaeper in area di rigore.

23' - Zerbin sfiora il raddoppio! Passaggio in profondità di Otranto e l’attaccante con un taglio va nuovamente a tu per tu col portiere: questa volta però non vede la porta per poco.

20' - Presunto calcio di rigore per il Napoli: Mezzoni crossa in area di rigore, Zerbin spinto da Reith, per l'arbitro è tutto regolare.

17' - Feyenoord pericoloso con Zwarts che salta secco Mezzoni sulla sinistra: sugli sviluppi dell’azione Kokcu cade in area e lo stadio chiede il rigore, ma per l’arbitro è tutto regolare. Gli azzurri chiedono l'ammonizione.

15' - Reazione del Feyenoord con due calcio d'angoli, ma la difesa del Napoli respinge bene la palla fuori dall'area di rigore.

10' - GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL! Gaetano serve Zerbin che solo contro Bijlow insacca la palla in rete. Azzurri in vantaggio e momentaneamente agli spareggi!

1' - Primo squillo del Napoli: Gianluca Gaetano entra in area di rigore, calcia di sinistro a giro ma il pallone sfiora il palo.

16.00 - E' iniziata la gara! Battono gli azzurri.

15.44 - Tegola in casa Feyenoord. Stando a quanto riportato dai cronisti olandesi, il terzino sinistro Miquel Nelom salterà la sfida di Champions League di stasera contro il Napoli. Il giocatore ha subito un infortunio alla gamba. Ancora poco chiare le dinamiche dello stop forzato. Al suo posto, in distinta, ci sarà il diciottenne Tyrell Malacia: il giocatore non prenderà parte al match di Youth League contro gli azzurri.

15.40 - Alle ore 16.00 il calcio d'inizio. Le squadre sono in campo per il riscaldamento pre partita. 

La Primavera di Beoni affronterà gli olandesi per la sesta giornata di Youth League. Il match si disputerà oggi allo stadio Woudestein di Rotterdam alle ore 16. Una gara importante e sentita, per cerca di strappare il pass per volare agli spareggi. Segui la diretta su CalcioNapoli24.it.

Le fomazioni ufficiali

3-5-2 per Loris Beoni con Schaper in porta. Coppia difensiva a tre composta da Esposito, Senese e Schiavi. In cabina di regia il capitano Otranto e Abdallah, sugli esterni Mezzoni a destra e Scarf a sinistra. Alle spalle di Palmieri (Russo assente, ndr) Gaetano e Zerbin.

NAPOLI (3-4-3): Schaeper, Schiavi, Scarf, Abdallah, Esposito, Senese, Mezzoni, Otranto, Palmieri, Gaetano, Zerbin. All.: Beoni.
FEYENOORD: Bijlow, Reith, Lewis, Geertruida, Smeulers, El Bouchataoui, Huijgen, Burger, Vente, Kökcü, Zwarts.

I convocati

I convocati di Beoni: Abdallah, Calvano, Bartiromo, Coglitore, D'Andrea, Energe, Esposito, Gaetano, Marino, Mezzoni, Micillo, Otranto, Palmieri, Pizza, Scarf, Schaeper, Schiavi, Senese, Sgarbi, Zerbin.

Le possibili combinazioni

In caso di vittoria: il Napoli si qualifica agli spareggi
In caso di pareggio: il Feyenoord o lo Shaktar si qualifica agli spareggi
In caso di sconfitta: il Feyenoord o lo Shaktar si qualifica agli spareggi

Il cammino degli azzurrini
Prima giornata: Shakhtar Donetsk-Napoli 1-2 (Gaetano e Zerbin)
Seconda giornata: Napoli-Feyenoord 2-2 (Gaetano e Schiavi)
Terza giornata: Manchester City-Napoli 3-1 (Russo)
Quarta giornata: Napoli-Manchester City 3-5 (Esposito, Scarf)
Quinta giornata: Napoli-Shakhtar Donetsk 1-2 (Zerbin)

La classifica del Girone F: Manchester City 13, Feyenoord 6, Napoli 4, Shakhtar Donetsk 4.

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • InterCL

    40

    16
    12
    4
    0
  • NapoliCL

    39

    16
    12
    3
    1
  • JuventusCL

    38

    16
    12
    2
    2
  • RomaCL

    35

    15
    11
    2
    2
  • LazioEL

    32

    15
    10
    2
    3
  • SampdoriaEL

    27

    15
    8
    3
    4
  • Milan

    24

    16
    7
    3
    6
  • Torino

    23

    16
    5
    8
    3
  • Atalanta

    23

    16
    6
    5
    5
  • 10º

    Fiorentina

    22

    16
    6
    4
    6
  • 11º

    Bologna

    21

    16
    6
    3
    7
  • 12º

    Chievo

    21

    16
    5
    6
    5
  • 13º

    Udinese

    18

    15
    6
    0
    9
  • 14º

    Cagliari

    17

    16
    5
    2
    9
  • 15º

    Sassuolo

    14

    16
    4
    2
    10
  • 16º

    Genoa

    13

    16
    3
    4
    9
  • 17º

    Crotone

    12

    16
    3
    3
    10
  • 18º

    SpalR

    11

    16
    2
    5
    9
  • 19º

    VeronaR

    10

    16
    2
    4
    10
  • 20º

    BeneventoR

    1

    16
    0
    1
    15
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Dalla Spagna annunciano: "Pepe Reina firmerà per il Milan, pronto un triennale"