Le azzurre del Napoli in coro: "No alla tessera del Tifoso!"

Brevi  

SIAMO ULTRAS E NON CRIMINALI…NOI NON ABBIAMO BISOGNO DI UNA TESSERA PER ATTESTARE LA NOSTRA PASSIONE… CI SIAMO MA NON CI TESSERIAMO…QUESTI ALCUNI DEGLI STRISCIONI CHE LEGGIAMO CONTRO LA TESSERA DEL TIFOSO Quella carta magnetica sarebbe dovuta servire a far scomparire magicamente qualsiasi atto di violenza fuori dagli stadi: i sentimenti di violenza ed i corrispondenti gesti continueranno ad esistere poiché fanno parte dell’uomo e non del tifoso . Se bastasse una carta di fidelizzazione per arginare gli atti criminali, allora ogni luogo pubblico (discoteche, università, bar, negozi,.) e le stesse strade di città dovrebbero essere ad accesso controllato. il tifo organizzato ha fatto la storia del calcio e porta il nostro nome, il nome delle nostre città in giro per il mondo. Cancellare il tifo sarà come cancellare le nostre tradizioni e la nostra identità; assisteremo soltanto alla morte del tifo che necessariamente implicherà la morte del calcio. Le tifoserie non sono contro la tessera del tifoso; sono contro l’art.

9 della legge 41 del 2007, secondo il quale non potranno avere il titolo di accesso allo stadio o i quali sono stati destinatari nel passato di una sentenza legata al mondo dello sport e dello stadio ( ovvero chi ha sbagliato – anche se ha già pagato – non entrerebbe comunque). La questione riguarda tutti i tifosi di calcio: si pensi che oggi si può essere diffidati anche per uno striscione ironico non autorizzato . Infine la "tessera del tifoso" viene denominata come uno "strumento di fidelizzazione alla propria formazione del cuore", ma penso che la fedeltà alla squadra si dimostra ogni domenica, sgolandosi dal primo all' ultimo minuto, e facendoci centinaia (a volte migliaia) di KM per sostenere i nostri i in trasferta.

di Giovanna Bozzetti di Le Azzurre del Napoli

Altre Notizie

I più letti

Classifica

  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • JuventusCL

    85

    35
    27
    4
    4
  • NapoliCL

    73

    35
    22
    7
    6
  • RomaCL

    71

    35
    20
    11
    4
  • InterEL

    64

    35
    19
    7
    9
  • FiorentinaEL

    59

    35
    17
    8
    10
  • Milan

    53

    35
    14
    11
    10
  • Sassuolo

    52

    35
    13
    13
    9
  • Chievo

    48

    35
    13
    9
    13
  • Lazio

    48

    35
    13
    9
    13
  • 10º

    Genoa

    43

    35
    12
    7
    16
  • 11º

    Torino

    42

    35
    11
    9
    15
  • 12º

    Empoli

    42

    35
    11
    10
    14
  • 13º

    Atalanta

    41

    35
    10
    11
    14
  • 14º

    Sampdoria

    40

    35
    10
    10
    15
  • 15º

    Bologna

    40

    35
    11
    7
    17
  • 16º

    Udinese

    38

    35
    10
    8
    17
  • 17º

    Carpi

    35

    35
    8
    11
    16
  • 18º

    PalermoR

    32

    35
    8
    8
    19
  • 19º

    FrosinoneR

    30

    35
    8
    6
    21
  • 20º

    H.VeronaR

    25

    35
    4
    13
    18
Back To Top

Ti potrebbe interessare

FOTO - Ore di relax per Chiriches, il rumeno si concede una gita a Sorrento