Dopo la Spagna, anche la Francia opta per la VAR a partire dalla prossima stagione

Brevi fonte : Gianlucadimarzio.com

Var si o var no. In Italia il Video Assistant Referee ha diviso i tifosi, tra casi risolti e altri rimasti dubbi. Intanto in Europa dopo la Liga, anche la Ligue 1 nel 2018 adotterà l’assistenza video. La decisione presa all’unanimità dalla LFP (la Lega francese), sarà adottata dalla prossima stagione. L’arbitro potrà utilizzarla in quattro casi: dopo un gol segnato, in un’occasione da rigore, un cartellino rosso diretto o per convalidare l’identità di un giocatore sanzionato. Il Var verrà inoltre testato già da quest'anno nei quarti di finale in Coppa di lega francese. Come annunciato dalla IFAB (il garante delle leggi del gioco del calcio): “È necessario lavorare sull’armonizzazione internazionale delle regole”. Intanto in Francia hanno scelto, dal prossimo anno ci sarà il Var.

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • NapoliCL

    54

    21
    17
    3
    1
  • JuventusCL

    50

    20
    16
    2
    2
  • LazioCL

    43

    20
    13
    4
    3
  • InterCL

    42

    20
    12
    6
    2
  • RomaEL

    39

    19
    12
    3
    4
  • SampdoriaEL

    33

    20
    10
    3
    7
  • Atalanta

    30

    21
    8
    6
    7
  • Udinese

    29

    20
    9
    2
    9
  • Torino

    29

    21
    6
    11
    4
  • 10º

    Fiorentina

    28

    21
    7
    7
    7
  • 11º

    Milan

    28

    20
    8
    4
    8
  • 12º

    Bologna

    27

    21
    8
    3
    10
  • 13º

    Chievo

    22

    21
    5
    7
    9
  • 14º

    Sassuolo

    22

    21
    6
    4
    11
  • 15º

    Genoa

    21

    20
    5
    6
    9
  • 16º

    Cagliari

    20

    20
    6
    2
    12
  • 17º

    Crotone

    18

    21
    5
    3
    13
  • 18º

    SpalR

    16

    21
    3
    7
    11
  • 19º

    VeronaR

    13

    21
    3
    4
    14
  • 20º

    BeneventoR

    7

    21
    2
    1
    18
Dapa Trasporti
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Sconcerti cambia ancora idea: "E' la Lazio la squadra che gioca meglio! Definite Sarri maestro, ma Inzaghi..."